Ipnosi clinica

Ipnosi clinica e Ipnoterapia

ammonn 4L’Ipnoterapia – ovvero l’ipnosi clinica – propone una terapia interattiva, ben strutturata e limitata nel tempo ma allo stesso tempo capace di cogliere gli aspetti personali, storici e più autentici del paziente. Si tratta di una terapia breve, focalizzata sui sintomi particolari, sui bisogni e sulle richieste di chi chiede il trattamento.
L’ipnosi clinica si fonda su diverse tecniche induttive basate sull’immaginazione e sugli stati modificati di coscienza. La trance ipnotica utilizza tecniche immaginative, evocative, analogiche e metaforiche che permettono l’entrare del soggetto in particolari stati di coscienza che facilitano il cambiamento in psicoterapia. L’ipnoterapia incide sullo stato psicofisico del paziente, influenza il suo miglioramento, favorisce il riequilibrio e la guarigione.
Il metodo: le tecniche utilizzate nell’pnosi clinica sono quelle della cosiddetta nuova ipnosi o ipnosi ericksoniana, frutto dell’insegnamento di Milton Erickson. Si tratta di vero e proprio modello complesso di psicoterapia.
Il percorso terapeutico consiste in cicli di 10 sedute di un’ora ciascuna a frequenza settimanale.
Problematiche e Disturbi. L’utilizzo dell’Ipnosi è consigliata ed efficace nell’ambito del trattamento di:
♦ Disturbi d’Ansia
♦ Attacchi di panico
♦ Fobie
♦ Paura di volare
♦ Paura di guidare
♦ Ansia da esami
♦ Stress psicofisico
♦ Problemi di gestione delle emozioni
♦ Disturbi dell’Alimentazione, bulimia, anoressia
♦ Disturbi psicosomatici
♦ Disturbi del sonno
♦ Dipendenze e abitudini dannose: fumo, alcol, droghe
♦ Problemi Sessuali
♦ Esperienze Traumatiche e Disturbo post traumatico da stress

 

I commenti sono chiusi.